Quelli della 3^ sono bestie

Mercoledì 8 maggio alle ore 20:00, in prima serata, è stato messo in scena sul palco della sala Pasolini del Palamostre lo spettacolo “Quelli della terza sono bestie”, un adattamento de “9 years are animals” di Richard Tulloch realizzato dall’Istituto Tecnico G.G. Marinoni, sotto il coordinamento di Luca Zalateu e la supervisione di Marco Bigoni.

La vicenda dei difficili rapporti tra il nuovo insegnante di Inglese e i ragazzi della 3F offre una realistica rappresentazione della vita di classe e dei problemi relativi ad essa, grazie ai tipici comportamenti degli studenti che spesso sono puntati a mettere in difficoltà gli elementi più fragili e vulnerabili, come in questo caso il nuovo professore: la resa complessiva è dignitosa e abbastanza buona e lo spettacolo non risulta mai noioso; inoltre lo sfruttamento dei cambi di scena come intermezzi e non come momenti interamente distaccati dallo spettacolo è molto gradevole, grazie ad un buon utilizzo delle luci e delle musiche.

Purtroppo quello che ritengo il punto focale del testo, ossia il cruciale quesito “che cos’è il buon insegnamento?”, risulta schiacciato in un’unica breve scena, rimanendo a sé stante e inosservato, del tutto trascurato.

Lo spettacolo è stato comunque coinvolgente e piacevole, grazie al gruppo coeso e affiatato degli attori.

 

Gabriel Pino, Liceo Classico “J. Stellini”